Il rapporto di Aaron Rodgers con Brett Favre non è quello che era una volta

Brett Favre aveva 35 anni quando i Packers disegnarono Aaron Rodgers, 21 anni, con una scelta al primo giro del draft nel 2005.

Non era il migliore dei tempi per entrambi i quarterback, e non erano i migliori amici. Favre una volta disse notoriamente: “Il mio contratto non dice che devo preparare Aaron Rodgers per giocare. Ora speriamo che mi guardi e ottenga qualcosa da quello.”Rodgers può o non può aver chiamato Favre “Nonno” nel loro incontro iniziale.

Ora, il 36enne Rodgers ha alle spalle Jordan Love di 21 anni dopo che i Packers hanno usato una selezione al primo turno sul quarterback dello Utah State.

Rodgers capisce i confronti che tutti stanno facendo, ma non ha intenzione di avere un problema con il suo giovane backup altamente redatto.

“Sì, questa è una buona domanda”, ha detto Rodgers in una conference call con i giornalisti beat. “Penso solo in base all’età in cui ero e Brett era quando sono stato arruolato e comparativamente a me e Jordan. Ci sono delle somiglianze. Penso che ci siano molte cose che non sono simili quando si guardano le due situazioni per quanto riguarda la mentalità di Brett durante le stagioni ’03 e ’04, e ovviamente le mie dichiarazioni su un forte desiderio, un vero desiderio di giocare nei miei anni’ 40 e il modo in cui mi sento riguardo al gioco e al mio corpo e al mio Ma vedo alcune somiglianze, e capisco perché sono disegnati in questo senso.

” Ho imparato molto in quegli anni lavorando con Brett, cose che posso portare al rapporto con Jordan e solo capire la mentalità. L’ho vissuto come un giovane di 21, 22, 23 anni che giocava con il mio idolo come compagno di squadra. Prenderò sicuramente quelle lezioni con me. Come ho detto prima, ho sempre avuto ottimi rapporti con i miei backup, e mi piace sempre aiutare quei ragazzi in qualsiasi modo. Più domande hanno, più risposte ho. Ho davvero abbracciato queste relazioni, e sarà lo stesso con Jordan.”

Rodgers sedette dietro Favre per tre stagioni prima che Favre si ritirasse brevemente. Quando Favre decise di tornare, i Packers lo scambiarono con i Jets.

Rodgers e Favre hanno riparato la loro relazione nel 2013 quando si sono stretti la mano sul palco durante gli onori della NFL. Nel 2016, Rodgers ha partecipato alla Pro Football Hall of Fame induction di Favre.

Due anni dopo, in seguito alla visita di Rodgers alla casa di Favre nel Mississippi, Favre rivelò che Rodgers stava realizzando un documentario.

Venerdì è stato chiesto a Rodgers del suo rapporto con Favre e del documentario.

“Non ho davvero aggiornamenti a questo punto”, ha detto Rodgers del documentario. “Posso dire che c’erano alcune cose davvero buone di cui abbiamo parlato durante quel periodo. E ‘ stato importante per la nostra relazione, lo so. È progredito davvero dalla stretta di mano sul palco agli Onori a dove ora io e lui siamo molto vicini, e parliamo molto spesso. E ‘ stato molto divertente riaverlo nella mia vita. Ma non è chiaro a questo punto cosa succederà con quello.”

Rodgers ha detto che si aspetta che il suo rapporto con l’amore vada in modo diverso rispetto alla sua prima relazione con Favre. Rodgers e Love hanno parlato il giorno dopo che i Packers hanno selezionato Love.

Brett Favre aveva 35 anni quando i Packers disegnarono Aaron Rodgers, 21 anni, con una scelta al primo giro del draft nel 2005. Non era il migliore dei tempi per entrambi i quarterback, e non erano i migliori amici. Favre una volta disse notoriamente: “Il mio contratto non dice che devo preparare Aaron Rodgers per…

Brett Favre aveva 35 anni quando i Packers disegnarono Aaron Rodgers, 21 anni, con una scelta al primo giro del draft nel 2005. Non era il migliore dei tempi per entrambi i quarterback, e non erano i migliori amici. Favre una volta disse notoriamente: “Il mio contratto non dice che devo preparare Aaron Rodgers per…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.