Dimensioni e dimensioni del codice QR-Tutto ciò che devi sapere

Quanti dati hai nel codice

La dimensione è determinata dalla quantità di colonne, righe e moduli. Questi tre fattori lo rendono scansionabile o meno, soprattutto per dimensioni particolari. È un processo inversamente proporzionale: aggiungi più moduli e diminuirai la scannabilità. Per mantenere le cose a posto, è necessario aggiungere dimensioni mentre si aggiungono moduli – mantenere il rapporto però.

Esiste una regola standard per quanto riguarda la quantità di informazioni? No. Ci sono standard non scritti? Sì. Determinare la distanza di scansione prima-di solito, in pollici. Conta il numero di righe o colonne – non fa differenza, poiché il codice è quadrato. Moltiplicare questi due numeri e dispositivo il risultato per 250. Questa è la dimensione giusta.

Ad esempio, se la distanza di scansione è di 10 pollici e ci sono 50 moduli di fila, la dimensione perfetta per il codice QR è 10*50/250=2 pollici. Se si prevede di utilizzare un grande codice QR su un grande cartellone, potrebbe essere più facile da calcolare in piedi o cantieri.

Cosa influenza la quantità di dati nel tuo codice QR? Meno è meglio in questo caso. Non dovresti aggiungere un file PDF di 10 pagine al tuo codice QR, ma caricarlo online e collegarlo ad esso. Anche la dimensione dell’URL merita attenzione. Molti marketer si affidano a URL brevi: meno caratteri, meno moduli, migliore scannabilità.

Il fattore di progettazione nel processo

I codici QR classici hanno un primo piano nero e uno sfondo bianco. È il design perfetto per essere scansionabile. Questo è ciò che gli smartphone cercano durante la scansione, quindi è necessario attenersi a qualcosa di simile. Alcune applicazioni di scansione possono anche andare per i colori invertiti-primo piano chiaro e sfondo scuro. Tuttavia, molti clienti non saranno in grado di eseguire la scansione di questo design.

In un’altra nota, la personalizzazione del codice QR con vari disegni può sembrare buona, ma non sarà così buona per gli scanner. La stessa regola si applica ad altri colori. Ovviamente, abbinare il codice QR al tema del tuo biglietto da visita o poster avrà un aspetto migliore, ma influirà sulla sua scannabilità. Inoltre, quando si fonde così facilmente nel design generale, il codice non si distinguerà più tra la folla, il che significa che molte persone possono camminare senza nemmeno accorgersene.

Tutto sommato, se si sceglie di andare avanti e implementare immagini e colori, assicurarsi di attenersi a un livello di correzione degli errori elevato per la massima scannabilità. Questa procedura aggiungerà più colonne e righe. In altre parole, aumenterà anche la dimensione minima.

Quando si tratta di stampare, la maggior parte degli esperti consiglia di esportare codici QR in formati vettoriali – PDF, PS, EPS o SVG. Questi formati consentono di ridimensionare l’immagine senza perdere qualità. La risoluzione sarà molto più alta, quindi possono anche essere stampati su poster o cartelloni pubblicitari di grandi dimensioni.

Conclusione

Come breve conclusione finale, per quanto semplice come sembrano, i codici QR potrebbero diventare un po ‘ complicati. Ci sono alcune regole da seguire per la massima efficienza. Mentre queste regole e considerazioni funzioneranno a lungo, c’è una regola d’oro: stampare il codice QR in un formato di esempio e scansionarlo su quanti più dispositivi possibili prima della stampa di massa.

Quanti dati hai nel codice La dimensione è determinata dalla quantità di colonne, righe e moduli. Questi tre fattori lo rendono scansionabile o meno, soprattutto per dimensioni particolari. È un processo inversamente proporzionale: aggiungi più moduli e diminuirai la scannabilità. Per mantenere le cose a posto, è necessario aggiungere dimensioni mentre si aggiungono moduli –…

Quanti dati hai nel codice La dimensione è determinata dalla quantità di colonne, righe e moduli. Questi tre fattori lo rendono scansionabile o meno, soprattutto per dimensioni particolari. È un processo inversamente proporzionale: aggiungi più moduli e diminuirai la scannabilità. Per mantenere le cose a posto, è necessario aggiungere dimensioni mentre si aggiungono moduli –…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.